La Città di Varese

Varese

Ottavo comune lombardo in quanto a popolazione, Varese accoglie oltre ottantamila abitanti disposti su una superficie di circa cinquantacinque chilometri quadrati con una densità di oltre mille e quattrocento abitanti per chilometro quadrato. Questi ultimi prendono il nome di Varesotti.

Sette sono i colli su cui si adagia la città. Stiamo parlando del Colle di Biumo Superiore, del Colle Campigli, del Colle di San Pedrino, del Colle di Sant'Albino, del Colle dei Miogni, del Colle di Giubiano e del Colle di Montalbano, tutti superiori ai quattrocento metri di altezza.

Varese si colloca ai piedi del Sacro Monte di Varese, appartenente al gruppo dei Sacri Monti prealpini della Lombardia e del Piemonte, e lascia scorrere diversi corsi d'acqua come il fiume Olona e numerosi torrenti senza dimenticare che il territorio è bagnato da ben sette laghi.

Il Lago Maggiore, secondo  nel nostro Paese per superficie, è prealpino e di origine glaciale, il Lago di Varese è noto per la sua particolare forma a scarpa mentre il Lago di Monate fa parte di quei pochissimi bacini di origine glaciale balneabili; ricordiamo anche il Lago di Comabbio, il Lago di Ghirla, il Lago di Lugano e quello di Ganna.

Varese è annoverata tra i centri più laboriosi e attivi della provincia dal momento che l'industria fa pienamente parte della vita cittadina e che la città stessa manifesta un certo benessere.

Offerte Hotel